Sistema di Gestione Qualità, quanto è importante per le aziende?
Business e aziende

Sistema di Gestione Qualità, quanto è importante per le aziende?

Sempre più organizzazioni decidono di raggiungere l’obiettivo volontario della gestione della qualità. Quanto è importante per le aziende il Sistema di Gestione Qualità (SGQ)?

In ambito aziendale, per ‘qualitàs’intende l’insieme di mezzi, processi, persone e documentazione che consentono all’organizzazione di funzionare al meglio allo scopo di realizzare un prodotto o servizio mantenendo i requisiti prefissati nel tempo.

Come spiega https://www.sistemieconsulenze.it/certificazione-iso-9001/, che eroga sul territorio nazionale servizi per la consulenza, formazione ed auditing nell’ambito della qualità aziendale.

Un prodotto o servizio che funzioni deve rispondere a determinati requisiti di efficacia ed efficienza attraverso l’ottimizzazione delle risorse disponibili e soddisfare appieno le richieste di consumatori e clienti.

La certificazione ISO 9001, norma internazionale di riferimento per l’applicazione della gestione della Qualità, serve ad aumentare l’efficienza e l’efficacia dei processi interni migliorando la soddisfazione dei clienti e dei lavoratori. Serve, oltretutto, a migliorare costantemente l’organizzazione aziendale.

Nessuna azienda intenzionata a crescere decide di certificarsi solo per ottenere un documento da mostrare. Grazie alla ISO 9001 si acquisiscono metodi di lavoro e controllo con l’obiettivo non solo di ottenere risultati prestabiliti ma di superarli crescendo continuamente.

Sistema di Gestione Qualità: lo strumento strategico ISO 9001

Se oggi sempre più acquirenti richiedono fornitori certificati ISO 9001 un motivo deve pur esserci. Uno o più motivi, per essere precisi.

Con la Certificazione Qualità ISO 9001 l’organizzazione può:

  • valutare il contesto aziendale;
  • fare un’analisi dei rischi e opportunità per definire azioni mirate;
  • incrementare la produttività;
  • tenere sotto controllo i costi;
  • ridurre all’osso gli sprechi;
  • migliorare la propria reputazione e visibilità aziendale.

Con la corretta applicazione operativa della ISO 9001, l’azienda è in grado di controllare i processi interni (potendo individuare determinati indicatori) e di misurare le performance.

ISO 9001: certificazione volontaria, tappa obbligata

Il contesto applicativo della ISO 9001 coinvolge ogni attività aziendale: direzione, pianificazione, progettazione, marketing, approvvigionamento, vendita, produzione/erogazione, assistenza post vendita.

Tanto in Italia quanto in Europa, la certificazione di qualità si sta diffondendo notevolmente. In certi settori (dove si prevedono appalti e bandi) la ISO 9001 (definita certificazione volontaria) è diventata ormai una tappa obbligata.

Ottenere questa certificazione è fondamentale perché aumenta il grado di fiducia da parte di consumatori e clienti, incrementa il business e le vendite, migliora la competitività nel proprio settore e l’autorevolezza sul mercato. Permette anche di accedere a settori di finanziamento pubblico altrimenti preclusi.

Sistema di Gestione Qualità: ecco perché è importante

Lo standard di Certificazione Qualità ISO 9001 è il punto di partenza essenziale per un’azienda che intende migliorare la propria efficienza ed il proprio business.

Un’azienda certificata ISO 9001 è più competitiva sul mercato. Utilizza uno strumento strategico che porta vantaggi concreti nel tempo:

  • un SGQ personalizzato, adeguato ai prodotti e servizi dell’organizzazione;
  • caratteristiche del prodotto o servizio che soddisfano le esigenze e le attese dei clienti;
  • la possibilità di utilizzare le giuste risorse a supporto dell’attività per raggiungere gli obiettivi;
  • il monitoraggio costante dei processi aziendali;
  • la possibilità di misurazione, monitoraggio e miglioramento costante dell’efficacia del sistema di Gestione della Qualità utilizzando i dati raccolti;
  • aumento dell’affidabilità, reputazione e competitività sul mercato;
  • possibilità di partecipare a gare d’appalto anche internazionali.

Lo standard che aiuta a valorizzare e personalizzare storie aziendali uniche

Nel momento in cui un’azienda decide di adottare un Sistema di Gestione Qualità, avvia un processo costante di miglioramento, destinato a non arrestarsi più.

In questo percorso di miglioramento costante, l’organizzazione conserva e salvaguarda il proprio know-how.

Ogni sistema di gestione ha una storia unica, è il risultato di esperienze, idee e innovazioni di processo individuali.

Ciò che suggerisce lo standard (la norma), in realtà non fa altro che valorizzare e personalizzare sempre più la storia unica di ogni azienda.