Materasso memory tutto quello che c'è da sapere
Casa

Materasso memory: tutto quello che c’è da sapere

Al giorno d’oggi si sente spesso parlare di materasso memory ma non tutti sanno esattamente di cosa si tratti. Partiamo da qui.

Che cos’è un materasso memory

Questa particolare tipologia di materasso è caratterizzata da un materiale che a contatto con il calore umano riesce ad adattarsi al corpo e a modellarsi in base a quest’ultimo. Pertanto scegliere un materasso in memory foam significa prediligere il comfort e il relax durante le ore notturne. Sono in tanti dunque a prediligere questo tipo di materasso per il proprio letto dal momento che non si deforma ma ritorna gradualmente alla forma originaria. Generalmente i materassi memory sono composti da più strati, la maggior parte delle volte tre: lo strato inferiore è di poliuretano espanso e conferisce rigidità e solidità al materasso mentre la parte superiore è caratterizzata da un materiale piuttosto elastico e viscido (chiamato memory) all’interno del quale ci sono delle cellule traspiranti.

Perché scegliere i materassi memory

Scegliere un materasso memory rappresenta senza dubbio la soluzione giusta per accontentare tutte le esigenze. Questa tipologia di materasso infatti è caratterizzata da numerosi vantaggi che lo rendono uno dei migliori in circolazione. I materassi memory sono perfetti per chi ha problemi di circolazione sanguigna oppure problemi di schiena.

Tra i maggiori vantaggi dei materassi memory c’è senz’altro il fatto che prendono la forma del corpo grazie al calore umano e si adattano perfettamente ad esso in modo tale da conferire la massima comodità. Un altro grande vantaggio da non sottovalutare è il fatto che tali materassi riescono far mantenere costante la temperatura del corpo durante le ore notturne così da assicurare un sonno ottimale senza disturbi.

Chi ha particolari allergie o patologie dovrà scegliere questo materasso poiché è traspirante, anallergico e antiacaro. Il materasso in memory foam è anche molto semplice da trasportare perché è molto leggero. Oltre a ciò esso a contatto con l’umidità non rischia di rovinarsi come le altre tipologie di materasso.

I fattori da considerare nell’acquisto di un materasso memory

Quando si deve acquistare un materasso in memory foam bisogna considerare diversi fattori fondamentali al fine di scegliere quello che si adatta maggiormente alle proprie esigenze. Il primo elemento da non sottovalutare è senza dubbio la tipologia: questo tipo di materasso può essere composto da diversi strati, pertanto è preferibile scegliere quello che ne ha il numero maggiore. In tale modo si potrà essere sicuri di avere il massimo comfort e le migliori prestazioni dal proprio materasso. Un altro elemento da non sottovalutare sono le dimensioni del proprio letto: bisogna scegliere quindi il materasso che si sposi perfettamente con quest’ultimo. In commercio al momento è possibile trovare materassi in memory foam di tutte le tipologie: letti singoli, letti matrimoniali, a una piazza e mezza e anche materassi personalizzati a seconda della proprie esigenze.