Acquisto del camion, leasing finanziario o noleggio?
Motori e fai da te

Acquisto del camion, leasing finanziario o noleggio?

Scegliere il camion più adatto alla propria azienda può non essere semplice.

Sono molti gli elementi da considerare in base alle proprie necessità e al proprio budget. Tra questi le caratteristiche tecniche, meccaniche e di design sono determinanti, ma non sono gli unici fattori da valutare.

Infatti, anche l’alternativa di acquisto, di leasing o di noleggio deve essere considerata con attenzione in base alle proprie necessità.

Acquisto del camion

Acquistare un camion può essere la soluzione più tradizionale e diffusa quando si ha la necessità di sostituire il mezzo. Sono molti gli aspetti da considerare e gli articoli di approfondimento del magazine online Automotive-news possono essere di aiuto per una scelta più accurata.

Con l’acquisto la proprietà del veicolo è attribuita all’azienda proprietaria che ne può disporre secondo le proprie esigenze.

Quando il camion è destinato a essere utilizzato a lungo, per tutta la sua durata, allora si può decidere di comprarlo attraverso una forma di finanziamento eventuale, che prevede il pagamento di una rata mensile.

Quest’ultima comprende il costo vero e proprio del mezzo e gli interessi aggiunti dalla società di credito. Non sono, quindi, previsti importi relativi a spese di gestione e manutenzione o assicurazioni.

Il camion diventa di proprietà dell’azienda una volta sottoscritto il finanziamento o il contratto di acquisto, con la promessa di far fronte all’eventuale debito.

Come tale, alle spese extra deve provvedere l’azienda stessa in maniera diretta, senza nessuna forma di intermediazione.

Uno dei vantaggi di possedere direttamente il camion è la possibilità di personalizzarlo secondo i propri gusti, anche in maniera stravagante.

Infatti, il comfort in cabina è importante per chi è alla guida diverse ore al giorno e per questo possono essere applicate modifiche attraverso il camion tuning.

Queste personalizzazioni permettono di realizzare un veicolo esteticamente accattivante, ma anche più sicuro.

Il leasing finanziario per il camion

Una valida alternativa all’acquisto di un mezzo aziendale può essere quella di optare per il leasing finanziario, disciplinato dalla legge del 4 agosto 2017, n. 124.

Si tratta di un servizio concesso da parte di una società finanziaria, definita concedente, che acquista il mezzo da parte di un’azienda terza e lo cede in uso a un utilizzatore, per un periodo di tempo definito.

Con il leasing finanziario l’utilizzatore versa una quota mensile alla società concedente, per beneficiare dell’utilizzo esclusivo del camion, ma anche di una serie di servizi aggiuntivi che possono essere concordati.

Il leasing prevede il pagamento di un anticipo, che generalmente va dal 10 al 30% e, la possibilità di riscatto del mezzo alla fine del contratto.

Infatti, attraverso il pagamento della quota restante del valore del camion, esso può essere ceduto dalla società finanziaria e diventare di proprietà dell’azienda acquirente.

L’alternativa è quella di restituire il veicolo oppure sottoscrivere un nuovo contratto per un mezzo diverso.

Si tratta di una soluzione adatta alle aziende che, per esigente interne, prevedono di cambiare il mezzo molto frequentemente nell’arco degli anni.

Noleggio del camion

Sebbene spesso il noleggio e il leasing possano essere confusi, si tratta di servizi con caratteristiche differenti.

Il noleggio a lungo termine prevede la sottoscrizione di un contratto di abbonamento e il pagamento di una rata mensile, che consente di utilizzare il camion senza esserne proprietari.

Quest’ultima comprende tutte le spese di gestione e manutenzione del veicolo, come le spese inerenti all’assicurazione, quelle relative alla manutenzione ordinaria e straordinaria, al bollo e all’assistenza stradale.

Questo consente il vantaggio di non doversi occupare in via diretta del loro pagamento, ma condensare tutti gli importi in un’unica comoda soluzione mensile.

La sostanziale differenza rispetto al servizio di leasing è che al termine del contratto di noleggio del camion, l’azienda che lo ha stipulato non ha la possibilità di acquisto del mezzo.

L’unica scelta in questo caso è quella di terminare il contratto oppure stipularne uno nuovo per il medesimo veicolo o per uno nuovo.