Lame a nastro per segatronchi per ogni necessità di taglio
Costume e società

Lame a nastro per segatronchi per ogni necessità di taglio

Grazie alle lame a nastro per segatronchi (scopri di più qui crocoblade.com) sarà possibile eseguire varie lavorazioni del legno in base alle specifiche esigenze dell’artigiano. La scelta delle lame robuste e di elevata qualità costruttiva si rivela indispensabile per ottenere risultati impeccabili, quindi tagli netti, dettagliati e precisi.

Ecco tutto quello che c’è da sapere su queste lame per segatronchi, quali sono le caratteristiche principali, le tipologie disponibili e come viene eseguita la saldatura.

Tipologie di lame a nastro per segatronchi

Oggi le lame a nastro per segatronchi vengono molto usate nel settore della falegnameria per eseguire il taglio dei tronchi e altri materiali. La lavorazione avviene grazie proprio a queste speciali lame che sono provviste di denti e che bisogna scegliere con cura in base alle specifiche esigenze.

Le lame, in particolare, sono in grado di eseguire un taglio netto perché riescono a scorrere all’interno di un piano sottostante e sul quale viene adagiato il tronco o l’oggetto da lavorare. L’artigiano sarà comunque tenuto ad adottare tutte le precauzioni del caso. A questo riguardo, è indispensabile essere quanto più possibili precisi e scegliere la lama idonea al caso specifco.

In commercio oggi si trovano lame a nastro per segatronchi strette e larghe, che offrono prestazioni differenti. Le prime, infatti, sono molto flessibili, precise e ma di contro soggette ad usura. L’artigiano dovrà quindi sostituirle all’occorrenza per ottenere intagli dettagliati. Le lame larghe, invece, sono appositamente progettate per assicurare durevolezza nel tempo, ma non offrono elevata precisione.

In fase di scelta delle lame bisogna anche considerare i denti, soprattutto la tipologia e la distanza. Questi parametri influiscono sul risultato finale e quindi determinano la precisione dei tagli.

Come lavorano le lame per segatronchi

Grazie all’uso delle lame per segatronchi che rispondono ad elevato standard di qualità sarà possibile portare a termine una saldatura perfetta. L’artigiano dovrà per prima cosa scegliere la lama adeguata alle necessità di taglio per poi procedere con la preparazione della macchina.

I segatronchi sono equipaggiati con le rotaie che favoriscono lo scorrimento dei pezzi di legno. L’uso della macchina richiede la massima prudenza. Questo spiega come mai l’area di taglio viene recitata. Inoltre la macchina dispone dell’interruttore di arresto che serve a bloccare la lavorazione in caso di pericolo.

I tronchi, dopo essere stati inseriti nella lame a nastro per segatronchi saranno lavorati singolarmente. Le lame girano ad alta velocità sfruttando l’inerzia ed eseguendo le varie prassi di taglio. Occorre precisare che la macchina dispone anche di freni motori per garantire massima sicurezza durante tutta la fase della lavorazione.

Lavorazione dei tronchi con la sega circolare

Quando viene ultimata la prima fase di taglio si passerà alla sega circolare. I tronchi vengono quindi elaborati con questo macchinario che riesce ad intagliare le singole tavole fino a creare dei blocchi dalla forma ben definita. L’artigiano potrà anche stabilire le dimensioni e così personalizzare ulteriormente la lavorazione.

La sicurezza resta sempre la massima priorità e quindi anche l’area in cui viene collocata la sega circolare deve essere adeguatamente recintata per evitare che gli artigiani possano avvicinarsi eccessivamente.

L’esecuzione delle lavorazione non avviene entro tempistiche prefissate. Tutto dipende sicuramente dalla non solo dalla quantità e dalla tipologia di legno che bisogna tagliare, ma anche dalle dimensioni che si vogliono ottenere. In linea generale la scelta di una lama a nastro per segatronchi di elevata qualità può contribuire a rendere il lavoro più fluido, ma soprattutto a garantire risultati altamente professionali senza dover arrestare la macchina.

L’artigiano potrà anche impostare lo spessore e la lunghezza del taglio. Grazie alle lame giuste sarà quindi possibile velocizzare l’attività degli artigiani, che potranno portare a termine diversi progetti senza alcuna fatica, potendo sempre contare su strumenti robusti e duraturi.