Perché avere un sito web
Internet

Perché avere un sito web?

In Italia il 73 per cento delle persone si connette a Internet per compiere una ricerca sul proprio motore di ricerca preferito o per collegarsi ai social network come Facebook, Twitter, Instagram e TikTok. Con il passare degli anni, sempre più persone navigano online, grazie alle vantaggiose offerte degli operatori telefonici e dei provider di rete: per questo motivo, è cresciuta in maniera esponenziale la percentuale di popolazione che non solo si informa in rete, ma effettua anche acquisti online di ogni genere. Dunque, per una grande azienda o un piccolo imprenditore, la presenza su Internet è divenuta fondamentale per la sopravvivenza della propria attività, o quantomeno per allinearsi con la concorrenza. Nel nostro approfondimento odierno vi spiegheremo nel dettaglio perché avere un sito web è imprescindibile al giorno d’oggi, anche appoggiandosi sull’analisi compiuta dall’esperto di realizzazione di siti web a Bologna https://www.davidenanni.com/. Ma ora bando alle ciance, e cominciamo subito a elencare i principali motivi per cui un’azienda, indipendentemente dalla sue dimensioni, dovrebbe aprire un sito legato alla propria attività commerciale.

Avere un biglietto da visita online

In primis, un proprio sito consente a un’azienda di avere un personale biglietto da visita online. Con questo non solo ci si presenta ai nuovi clienti, ma ci si mostra anche a quelli abituali.

Combattere la concorrenza

Un altro valido motivo per cui è necessario essere presenti online con un sito è combattere la concorrenza. Come accennato nell’introduzione, la maggior parte delle aziende è già passata al digitale, intuendo le potenzialità infinite di quello che può essere definito come un nuovo paradigma.

Stare al passo con i tempi

Qualsiasi indagine di mercato si voglia fare confermerà quanto scritto qui sopra: le persone oggi hanno sempre più confidenza con Internet, che non viene più usato soltanto per stare sui social network, quindi sarebbe un autogol clamoroso per un’azienda non essere presente online.

Creare un hub

Grazie a un sito web ciascuna società (o libero imprenditore che sia) ha la facoltà di indirizzare i propri clienti (vecchi e nuovi) in un unico posto – il sito appunto – dove trovare le informazioni che vanno ricercando.

Vendere online

Uno degli aspetti più importanti da prendere in considerazione è proprio questo: un sito consente a tutti di vendere online. Si tratta di un punto fondamentale, che permette a un’azienda di ampliare il proprio business, senza poi stare qui a citare gli innumerevoli vantaggi dati da un e-commerce.

Fidelizzare i clienti

Newsletter, social network, notifiche push, promozioni e sconti personalizzati: le possibilità offerte da un sito web alle aziende per fidelizzare i propri clienti sono molteplici. Chiunque riconosce l’importanza di avere una clientela fidelizzata, tanto meglio se il processo di fidelizzazione avviene più facilmente.

Rafforzare la brand identity

Non c’è alcun dubbio che la presenza online consente ai titolari di un’azienda di fornire tutte le informazioni richieste dai potenziali clienti prima di finalizzare l’acquisto. In questo modo non solo si rassicura l’utente disposto ad acquistare nel proprio e-commerce, ma si rafforza la brand identity aziendale.

Avere il negozio aperto 24 ore su 24 ovunque

Le attività fisiche, per ovvie ragioni, non possono rimanere aperte 24 ore su 24, e nemmeno tutti i giorni dell’anno. Un discorso diverso va invece fatto per i siti web, che non hanno orari, ma neanche limiti di spazio.

Creare interazioni

Un altro punto su cui i titolari di un’azienda sono chiamati a riflettere è quello sulla creazione dei dialoghi e delle interazioni. Un sito online consente di dare voce a ciascuna realtà imprenditoriale, così come di avviare delle conversazione autentiche con i clienti.

Mantenere la clientela informata

Infine, il decimo e ultimo motivo per cui è essenziale avere un sito web è rappresentato dalla possibilità di mantenere la propria clientela sempre informata in tempo reale, nell’eventualità ci siano delle importanti novità. Basta avere un semplice blog aziendale o una banale newsletter.