Come scegliere un esperto SEO
Internet

Come scegliere un esperto SEO

Un esperto SEO è sicuramente da considerarsi una figura professionale molto importante, che ha come obiettivo principale quello di portare un sito web tra i primi risultati di ricerca organica (e non a pagamento) per i motori di ricerca principali. Si tratta di una figura che possiamo definire come quella di un professionista relativamente giovane (e forse anche per questo ancora poco conosciuto e troppo poco apprezzato rispetto alla sua qualifica ed alle sue qualità) ma che ha molto da offrire dal punto di vista del web marketing e della SEO.

Non è così facile capire quali siano le capacità di un esperto SEO, specialmente se non si è del settore: tuttavia, è possibile (e dovrebbe essere consigliabile, tra l’altro) informarsi circa il lavoro interessante e molto qualificato di un esperto consulente che opera nel settore della Search Engine Optimization, perché questo può chiaramente di gran lunga aiutare a scegliere la persona giusta per le nostre esigenze.

Come scegliere un esperto SEO adatto al proprio progetto?

La domanda è chiara ed è lecita: come può un imprenditore che non opera all’interno di questo settore, riuscire a capire quale sia la scelta migliore da fare per il proprio progetto?

Scegliere un esperto SEO per un progetto non è così semplice non si è del mestiere. In pochi, infatti, riescono a conoscere ed apprezzare il lavoro di un consulente SEO Specialist perché riescono a riconoscere le caratteristiche del lavoro e quindi sanno di cosa si tratta: questo dovrebbe essere il punto di partenza di tutti gli imprenditori e, più in generale, di tutte quelle persone che scelgono di affidare il loro progetto ad una persona qualificata nel settore. Puoi trovare un esperto davvero in gamba su jfactor.it.

Un esperto SEO può essere in grado di trovare delle soluzioni interessanti per far ripartire un progetto che si è perso per strada oppure per lanciarne uno nuovo nei dettagli: nel primo caso, spesso ci si trova di fronte ad un sito web che era stato già lanciato in passato e che ha perso il suo splendore; nel secondo caso, si parla magari di un sito web da lanciare per intero, e sul quale bisogna fare delle considerazioni diverse.

In ogni caso, il consulente SEO a cui ci si rivolge deve essere una persona qualificata nel settore ed in grado di offrire delle risposte utili ed intelligenti ma, soprattutto, mirate a risolvere eventuali problemi o mancanze.

Se abbiamo un sito web che è stato lanciato diverso tempo fa e che nel corso degli anni abbiamo abbandonato al suo destino, è possibile che per il suo rilancio serva un lavoro di totale ristrutturazione: questo significa che il lavoro del SEO deve essere fatto in modo da capire quali sono gli errori eventualmente presenti, qual è il target, quali sono gli obiettivi del cliente ed eventualmente anche come (e se si può) sfruttare quanto è già presente. Quindi, il lavoro di ristrutturazione richiede molto tempo ed anche un certo impegno.

Allo stesso modo, anche un sito giovane o appena lanciato può richiedere l’attenzione di un esperto SEO e quindi delle sue capacità professionali. Ed anche in questo caso è del tutto utile un colloquio con l’imprenditore, in modo da capire quali sono i suoi obiettivi e le sue perplessità, e da studiare insieme delle strategie di marketing utili a soddisfare ogni necessità ed esigenza a seconda del caso e della complessità. Una analisi SEO ed una audit SEO possono essere utilissimi anche al potenziale cliente, che avrà modo, così, di capire esattamente con chi ha a che fare e come è strutturato il lavoro dell’esperto SEO che ha preso in considerazione per il rilancio (o il lancio) della sua attività.