Indirizzi email gratis: quali sono i principali servizi
Internet

Indirizzi email gratis: quali sono i principali servizi

Nell’ultimo decennio Internet ed il mondo del web hanno avuto una crescita ed un’espansione enorme. Si può fare praticamente tutto online ormai, come lavorare, leggere informazioni, fare shopping, eseguire operazioni finanziarie ecc.

In conseguenza a ciò, sono cambiati anche i metodi di contatto, compresi quelli lavorativi. Se prima, infatti, si usavano i Fax e si spedivano lettere raccomandate, ora tutti utilizzano le email, un servizio di posta elettronica dove si possono ricevere ed inviare messaggi dal proprio computer o smartphone istantaneamente, allegando anche vari file.

Con la diffusione sempre maggiore della posta elettronica sono nati così gli indirizzi email gratis, che permettono di sfruttare liberamente e senza pagamento i propri servizi di posta elettronica. Scopriamo quali sono i più diffusi.

  • I migliori indirizzi email gratis
    Sono ormai numerosi i servizi che offrono posta elettronica gratis, ognuno con le proprie caratteristiche, i propri pregi e difetti, il proprio design del sito web. Ecco quali sono i principali:
  • Gmail. Si tratta sicuramente del server di posta gratuita più diffuso al mondo, appartenente all’azienda americana Google. Ciò è merito anche del fatto che per accedere su uno smartphone con sistema operativo Android, i più diffusi in generale, è necessario creare o avere un indirizzo di posta elettronica Gmail. L’indirizzo email di Google è ben fatto dal punto di vista estetico, ed ha come punto forte il fatto di avere un’ottimo spazio di archiviazione, ben 2GB di memoria interna, peraltro sempre in aumento nel corso dei giorni. Infine, per quanto riguarda l’invio di allegati, la dimensione massima è di 25MB e, se si supera, Gmail invierà automaticamente un link del file con Google Drive, dove il destinatario potrà leggerlo ed anche scaricarlo sul proprio computer.
  • Outlook. E’ il secondo servizio di posta elettronica gratis più diffuso al mondo, e presenta due diversi domini, sia @outlook sia @hotmail. E’ di proprietà della multinazionale Microsoft che nel 2012 ha unito insieme i servizi Live e Hotmail. Per quanto riguarda le specifiche tecniche di questa casella di posta, lo spazio di archiviazione è molto più elevato di Gmail, ben 15GB per gli indirizzi email gratis, e per quanto riguarda l’invio di allegati il massimo è di 20MB, dopo di che verrà inviato un link di Onedrive. Infine, negli ultimi anni il servizio di messaggistica è migliorato sempre più, permettendo un rapido collegamento con altri servizi offerti da Microsoft, tra cui Skype.
  • Yahoo. Per concludere, un’altra grande piattaforma mondiale che offre una casella di posta elettronica gratuita è Yahoo. E’ possibile usarla sia via Web sia scaricando l’apposita applicazione per dispositivo mobile, smartphone o tablet. Tra i pregi di questo indirizzo email gratis troviamo lo spazio illimitato, ben 1 Terabyte, dimensioni massime di allegato 25 MB e numerose opzioni interne come servizi antispam, Antivirus, blocco note, agenda e molto altro utile nella gestione della propria casella di posta.